Notizie Libertas Cassa Rurale Cantù

Finale Nazionale Giovanile Crai U20, Alberini ci riprova con la Mater

E’ un finale di stagione decisamente ricco di emozioni per il neoacquisto del Pool Libertas Cantù, il palleggiatore Alessio Alberini, che dopo la vittoria nella Del Monte Junior League 2018, ovvero il campionato Under 19 della Legavolley, ora è a caccia di un altro scudetto, ad Agropoli nella Finali Nazionale Giovanile Crai U20 maschile.

IMG-20180513-WA0002

Alessio sempre sotto la guida di coach Fanizza, della formazione pugliese della Matervolley di Castellana Grotte, tra domani e venerdì affronta nel girone E Sant’Antioco, Lamezia Terme e San Mauro Torinese. Il programma prevede poi venerdì pomeriggio gli ottavi di finale, quindi sabato quarti e semifinali e domenica le finali. Con la recentissima vittoria, i pugliesi sono tra le squadre da battere, anche se la Lube Cucine Civitanova Marche, con tanti giocatori che hanno fatto la serie A2 nel Club Italia, Segrate con il regista di Superlega Riccardo Sbertoli e il Vero Volley sono altrettanto organizzate per arrivare fino in fondo.

Pronto a salire sull’ottovolante, Alessio? Ha già vinto sette scudetti giovanili in carriera, un risultato pazzesco.
“Magari… – scherza Alberini – Posso dire che è sempre una grande soddisfazione vincere uno scudetto giovanile, a maggior ragione quando non si è i favoriti come è stato nella Junior League. Abbiamo dimostrato che giocando con cuore e testa di possono fare grandi cose”.

Adesso però non potete più nascondervi…
“Certo e non ci accontentiamo del risultato appena raggiunto. Cercheremo di dare il massimo da domani nelle finali nazionali Under 20 ad Agropoli”.

Poi qualche settimana di meritata vacanza, con il pensiero che corre già verso il Parini di Cantù per la stagione 2018/19 di serie A2, vero e proprio crocevia della seconda serie nazionale prima della rivoluzione dei campionati.