Notizie Libertas Cassa Rurale Cantù

Ultima di regular season al Parini: si gioca Cantù – Siena

I playoff non sono ancora iniziati ma l’ultima gara di regular season per la Cassa Rurale è un antipasto mica male. Nel giorno di Pasqua al Parini arriverà la Emma Villas Siena in quello che è a tutti gli effetti uno scontro diretto che, unito ad altri risultati determinerà le posizioni della griglia playoff dalla quarta all’ottava posizione.

Una partita quindi dal peso specifico abbastanza importante, come spiegato dal coach della Cassa Rurale Massimo Della Rosa in fase di presentazione: “Siamo arrivati al momento clou della stagione, alle partite che contano. A cominciare dalla prossima contro Siena, una gara importante e determinante per la griglia dei playoff. Una vittoria contro Siena ci permetterebbe di evitare sicuramente le prime due: con questo non voglio dire che la terza e la quarta siano squadre deboli ma di sicuro la classifica avrà un suo perchè. Dobbiamo affrontare Siena con il coltello tra i denti: è uno scontro diretto contro una squadra fatta di buoni giocatori con grande esperienza, desiderosi vincere e fare bene i playoff. Probabilmente Siena ha avuto una stagione probabilmente al di sotto delle aspettative ma ciò non toglie che Siena sia una buonissima squadra. Noi arriviamo a questa partita dopo una sconfitta con Civita Castellana, una sconfitta determinata prima di tutto da una prova incedibile del loro opposto e in secondo luogo da un pizzico di lucidità venuta meno in alcuni momenti della partita che ci ha portato a subire qualche murata di troppo. Probabilmente senza quegli errori il risultato sarebbe diverso. Però ora guardiamo avanti, a partire dalla gara contro Siena”.

Nell’ultima gara di campionato la Emma Villas si è arresa in casa al tie break contro Mondovì. Ancora privi dello schiacciatore Snippe i senesi hanno schierato Scappaticcio in regia in diagonale con Majdak. Gli schiacciatori sono lo spagnolo Sergio Noda Blanco (ingaggiato a gennaio) e Raffaelli. I centrali De Marco e Braga completano il sestetto che vede Marchisio nel ruolo di libero. La profondità del roster toscano consente a coach Caponeri valide alternative come Mengozzi nel ruolo di schiacciatore e Tamburo in quello di opposto.

Come nella gara di andata l’unico ex sarà Vincenzo Tamburo, la scorsa stagione a Cantù. Per Tamburo sarà la terza sfida da ex in stagione in quanto ingaggiato da Siena lo scorso 19 novembre quando Cantù aveva già giocato contro Castellana Grotte, squadra con cui l’opposto aveva iniziato la stagione.

La partita di andata, la prima tra le due formazioni si chiuse con il successo al tie break della squadra toscana.

Fischio d’inizio: Domenica 27 Marzo, ore 18 Palasport Parini, Cantù

Arbitri: Massimo Montanari, Gianfranco Piperata

Diretta: La gara, come tutte quelle stagionali, potrà essere seguita in diretta attraverso il canale ufficiale Legavolley Channel in diretta streaming su internet attraverso Sportube, all’indirizzo http://sportube.tv/volley?cat=87